Storie di animali che attaccano turisti

Ci avete spinto a diffidare delle altre specie, non solo la vostra.
E ci avete indotto a dimenticare che un tempo ce n’erano molte di più.
Ci avete fatto adattare anche al male, non solo alla natura in sé.
E ci avete convinto che non vi sia differenza tra i due.
Ci avete fatto considerare l’acqua non più come un dono, bensì come un bene da difendere.
E non mancherà molto che faremo lo stesso anche con l’aria.
La terra e tutto quel che condividiamo.
Per non esser più come noi.
Ciò malgrado, per sfortuna o buona sorte, esiste una soglia di rottura per tutti.

Leggi il resto

Commenti