Razzismo contro gli immigrati

C’era una volta una famiglia.
Una famiglia straniera, sfido chiunque a negarlo.
Papà era un immigrato, mamma una rifugiata, il bambino un clandestino e nonna un’extracomunitaria.
Indesiderati e indesiderabili sotto ogni punto di vista.
E, soprattutto, al di sotto di ogni cielo.
Perché ci sono taluni che di sorte maldestra ci nascono...




Guarda altri video sul razzismo.
 
Visita le pagine dedicate ai libri:

Commenti