giovedì 22 marzo 2018

Favola sulla diversità a scuola

“Presentati all’aula”, lo esorta la docente aliena, in particolare specializzata in convivenza interspeciale, nel senso di specie, ma anche speciale.
Perché una sana convivenza è sempre tale.
Il nostro si schiarisce la sua, di voce, e si auto introduce così: “Salve, io vengo dal pianeta terra.”
“Sì”, lo incalza la prof, “vai avanti, dicci di più su di te, perché ciascuno di noi viene da qualche parte, ma non è questo l’essenziale, ora.”
“Sì”, fa lui, come se avesse davvero compreso.
Quindi si guarda un po’ in giro, osserva gli altri studenti e sulla falsa riga iniziale, prosegue.
“Dicevo, provengo dal pianeta terra e ho la carnagione nettamente chiara...”

Leggi il resto

Nessun commento:

Posta un commento