venerdì 23 novembre 2018

Spettacolo teatrale sull'immigrazione

Ghebreigziabiher AlessandroDal testo:
Siamo sulla riva del mare.
C’è un tizio che esce dall’acqua e pian piano raggiunge la riva.
Pochi passi e un altro, avanzando dalla terraferma, lo raggiunge.
Un istante, assai breve, e gli è accanto.
Certo, proprio così, un solo istante.
Perché questo è ciò che importa, più di ogni altra cosa.
“Chi sei?” domanda il tipo dal lato sicuro del mondo.
“Io? Ah, ma non lo vedi? Io sono uno straniero.”
“Piacere di conoscerti”, fa l’altro.
L’uomo venuto dal mare sussulta.
“Hai detto piacere? Cos’è, mi stai prendendo in giro?”

Guarda il video completo del brano tratto dallo spettacolo "La truffa dei migranti".

Nessun commento:

Posta un commento